Biografia

Regina Senatore vive ed opera a Salerno.

Diplomata in Maestro d’Arte, si abilita all’insegnamento di “Disegno e Storia dell’Arte”. La sua arte è contemporanea, espressiva e creativa. Pittrice, grafica, scultrice e ceramista, ama sbalzare il rame. Le sue opere nascono dalla combinazione “Pensiero e               tecnica”, dove la realtà, in un crescente sempre più personale, prende forma e colore, esprimendo, attraverso linee movimentate, effetti cromatici che danno un valore espressivo plastico al messaggio di vita.

Categoria

Pittura

Tecnica

Acrilico e rame su tela

Cenni critici

Nella intensa densità della materia e nel sottile gioco chiaroscurale che si sostanzia in flebili, svanenti, snervate e pur crepitanti cromie, l’artista chiarisce ed esplicita un mondo interiore ove la tenerezza della malinconia si manteca ad una esultante vicenda esistenziale pencolante fra luci ed ombre.
Critico d’Arte LUIGI CRESCIMBENE

Opere Candidate

Opera 1: “Aggrapparsi alla speranza”

La donna nuda centrale esprime una sensibilità femminile e una elegante plasticità avvolta in una danza di cerchi e fiori che vibrano e sussultano di gioia per una nuova vita. La Speranza è un filo d’Arianna che sicuramente porterà tutto a un buon fine.

Opera 2: “Torre Normanna di Maiori (SA)”

La Torre emerge nella sua plasticità e nel suo splendore con effetti cromatici metallizzati. Suggestiva è la colonna centrale realizzata con decori bizantini su rame. Nel cielo si nota una luce travolgente rispetto al mare calmo.

Opera 3: “Danza libera nella natura con Inno alla Vita”

L’opera è stata sbalzata su fogli di rame con lievi effetti cromatici trasparenti. Si nota la plasticità delle figure che danzano libere e felici nella natura con atteggiamenti dinamici che creano un mirabile gioco chiaroscurale.

 

Opera selezionata per la Mostra “Real Belvedere di San Leucio”

Misure Opera:

100x100

Share This